Uneven growth: tactical urbanisms for expanding megacities: problema sovrappopolazione 2030

Il problema della sovrappopolazione delle città per il prossimo futuro è sbarcato al MoMa di New York, la mostra ‘Uneven growth: tactical urbanisms for expanding megacities’ offre una visione futuristica delle aree urbane entro il 2030 attraverso delle suggestive soluzioni individuate da progettisti e urbanisti internazionali

Problema sovrappopolazione 2030Un percorso costruito da redering, animazioni, video e disegni per poter immaginare come saranno le 37 megalopoli da 10 milioni di persone che potrebbero sorgere entro il 2025, conducendo all’interno delle città oltre la metà della popolazione mondiale. Il programma è stato realizzato in collaborazione con il Museum of applied arts (MAK) di Vienna, la mostra ‘Uneven growth’ è dedicata a  sei metropoli specifiche: Hong Kong, Istanbul, Lagos, Mumbai, New York, e Rio de Janeiro.

Il vero obiettivo è proprio quello di poter individuare una strada in grado di poter rendere le città decisamente vivibili per tutti i cittadini, affrontando il problema della sovrappopolazione senza mai escludere nessuna classe sociale e soprattutto facendo i conti con le trasformazioni portate con se dal cambiamento climatico.

Ognuna delle sei squadre che sono chiamate ad immaginare la Terra del 2030 ha avuto 14 mesi per poter  immaginare uno scenario tipologia per una delle sei metropoli selezionate, ponendosi di fronte al problema con una logica “bottom-up” dove il primo elemento preso in esame è proprio il cittadino.

Nel caso di Hong Kong  il problema con cui si dovrà fare i conti sarà l’acqua che circonda la città per l’85%.

Con l’eccessivo innalzamento del livello del mare, la diminuzione della terraferma e l’aumento della richiesta di alloggi che è dovuta alla sovrappopolazione, la soluzione più immediata e plausibile potrebbe essere individuata da MAP office eNetwork Architecture lab, i progettisti incaricati, sarebbe quella di sviluppare la città sopra a otto nuove isole artificiali.

 

 

 

Commenti

Articolo in: News Tags: , , , , , , ,

You might like:

Sarà costruito un parco urbano nei sotterranei di New York? Sarà costruito un parco urbano nei sotterranei di New York?
Museo di Mumbai, affidato a Steven Holl un ala completamente green Museo di Mumbai, affidato a Steven Holl un ala completamente green
Riqualificazione Urbana: la High Line di New York Riqualificazione Urbana: la High Line di New York
Summit Clima di NewYork ampia pagina sul Green building e Smart City Summit Clima di NewYork ampia pagina sul Green building e Smart City
La bioarchitettura al MoMa di NewYork La bioarchitettura al MoMa di NewYork
Domotica Casa é un portale di informazione indipendente sul mondo della domotica
Powered by Siti Web Piero de Cindio Web Solution