Lo zaino che misura la prestazione energetica

Dal prestigioso ateneo californiano di Berkeley è arrivata  la soluzione che potrà far risparmiare molto tempo ad architetti ed ingegneri che si stanno occupando del  calcolo della prestazione energetica, impiantistica, riqualificazione e rilievo degli edifici.

E’ sufficiente indossare uno zaino, fare un giro per l’appartamento, e collegare il dispositivo al pc e quindi iniziare scaricare il modello tridimensionale dello stabile, con le  analisi a raggi infrarossi delle perdite di calore. zaino

Lo zaino certificatore chiamato RAPMOD (Rapid Building Energy Modeler) è in grado di poter localizzare tutte le canalizzazioni per capire la sistemazione delle tubature e dei sistemi di riscaldamento e raffrescamento.

“Lo zaino è un oggetto da indossare che ha tutti i sensori sul retro e camminando a piedi si possono rilevare la geometria, le luci, l’impianto elettrico e una volta collegato al pc restituisce il modello 3D che mostra l’immagine a infrarossi di ciascuna superficie e calcola la capacità termica dell’edificio.” Ha raccontato la Professoressa Annie Marston.

Con i dati a disposizione è possibile creare in modo molto veloce il modello energetico , per valutare in poco tempo tutti gli interventi più urgenti da effettuare, come i ponti termici da poter sanare e le varie migliori strategie per ridurre i consumi.

Dopo aver collegato il modello ad un programma specifico che si occupa della valutazione della prestazione energetica è possibile  redigere dei precisi attestati precisi ed affidabili in tempi ridottissimi.

Per poter al meglio stimare altezze e misurare gli ambienti RAPMOD utilizza un sistema di barometri mentre dei magnetometri possono funzionare da bussola 3D e possono misurare il campo magnetico e quindi sono in grado di capire dove sono presenti elementi metallici con una precisione di circa 10 cm.

Ad oggi lo zaino per calcolare la prestazione energetica pesa 10 kg ma il team di ricercatori californiani è all’opera re ridurre peso e dimensioni.

 

Commenti

Articolo in: Eventi, Futuro della Domotica, News Tags: , ,

You might like:

Progettare un impianto utilizzando un kit allarme casa Progettare un impianto utilizzando un kit allarme casa
Domotica e sicurezza in casa Domotica e sicurezza in casa
La casa 2.0 ed il concetto di domotica La casa 2.0 ed il concetto di domotica
Tende da sole e domotica, soluzioni importanti Tende da sole e domotica, soluzioni importanti
Domotica Casa é un portale di informazione indipendente sul mondo della domotica
Powered by Siti Web Piero de Cindio Web Solution